Ugo Guanda Editore

Distribuzione e Commercio Libri

Fondata da Ugo Guanda e attiva a Parma dal 1932, la casa editrice si distinse per la sua linea editoriale originale e innovativa, rispecchiata in un catalogo che offriva al let tore italiano la grande poesia europea, autori cruciali del Novecento, esponenti delle correnti più vive del pensiero moderno. Le caratteristiche di casa editrice attenta ai valori e agli autori più significativi si sono mantenute nel periodo successivo alla scomparsa del fondatore, per riaffermarsi con particolare energia dal 1986, con il nuovo corso. La casa editrice ha saputo coniugare la fedeltà alla tradizione con la vocazione per la scoperta letteraria e le scelte innovative. Dal nuovo romanzo americano alla new fiction inglese, dalla chemical generation alla nuova fioritura latinoamericana, Guanda ha dato forma a un catalogo internazionale di qualità. Tra gli autori: Anne Tyler, John Banville, William Trevor, Roddy Doyle, Nick Hornby, Catherine Dunne, Irvine Welsh, Gary Shteyngart, Jonathan Safran Foer, Adam Thirlwell, Nicole Krauss, Luis Sepúlveda, Elsa Osorio, Almudena Grandes, Javier Cercas, Alain de Botton, André Aciman, Arundhati Roy, Jhumpa Lahiri, Anita Nair, Fernando Aramburu. A questi si aggiunge un folto gruppo di autori italiani. Nelle collane di poesia figurano grandi voci della poesia contemporanea, come Pablo Neruda, Juan Gelman, Yves Bonnefoy, Jacques Prévert, Jean Genet, Adonis, Seamus Heaney, Simon Armitage, Henri Cole, Robin Robertson, Paul Muldoon. Dal 1990 Guanda pubblica la collana di classici italiani della Fondazione Pietro Bembo. Dal 1998 la casa editrice ha una propria linea di libri economici che supera i 450 titoli.

www.guanda.it

Presidente e Direttore editorialeLuigi Brioschi
Amministratore delegatoMarco Tarò

Utilizziamo i cookie per rendere migliore la tua esperienza di navigazione sul nostro sito. Continuando ad utilizzare questo sito ne accetti l'utilizzo. (ulteriori informazioni).

Ok